Home > Guida all'acquisto > Scegli la tua Ford > Promozioni > Promozioni privati > Incentivi Regionali
Ford Trade In

INCENTIVI REGIONALI PER ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Le regioni Lombardia e Friuli Venezia Giulia hanno messo a disposizione una serie di contributi a fondo perduto che hanno l’obiettivo di incentivare la rottamazione di autoveicoli inquinanti a fronte dell’acquisto di veicoli con basse emissioni di NOx - ossidi di azoto, CO2 – anidride carbonica, PM10 - particolato.

L’ammontare dell’incentivo da richiedere può essere calcolato in base ai valori di CO2, NOx e PM10 che il veicolo Ford che si intende acquistare deve emettere. 

Successivante i clienti dovranno richiedere autonomamente l’incentivo seguendo le istruzioni indicate nel bando Regionale. 

Per ricevere maggiori informazioni sugli incentivi disponibili sulla gamma Ford e una spiegazione più approfondita di come richiedere l’ammontare conttattaci, siamo a tua disposizione.

  • I beneficiari del presente bando sono i soggetti privati (persone fisiche) residenti in Lombardia che radiano per demolizione un veicolo per il trasporto persone con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure radiano per esportazione all’estero un autoveicolo diesel per il trasporto persone Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e acquistano, anche nella forma del leasing finanziario, un’autovettura di nuova immatricolazione o usata di categoria M1.

    Non è ammissibile l’acquisto tramite noleggio.

    Emissioni PM ≤ 10 4.5 mg/km
    Emissioni CO2 Emissioni NOX Incentivi in €
    Ciclo NEDC Ciclo RDE
    0 0 8.000
    ≤60 g/km ≤ 60 mg/km 6.000
    ≤ 85.8 mg/km 5.000
    ≤ 126 mg/km 4.000
    60<CO2≤95 g/km ≤ 60 mg/km 5.000
    ≤ 85.8 mg/km 4.000
    ≤ 126 mg/km 3.000
    95<CO2≤130 g/km ≤ 60 mg/km 4.000
    ≤ 85.8 mg/km 3.000
    ≤ 126 mg/km 2.000
  • Il Regolamento, entrato in vigore il 1° agosto 2019, è rivolto a soggetti privati, residenti sul territorio della Regione Friuli Venezia Giulia.

    La Regione ha previsto che per ottenere il contributo regionale occorre:
     

    • rottamare un veicolo M1 - intestato al soggetto richiedente o ad un familiare convivente in qualità di proprietario o comproprietario - delle seguenti classi emissive:  - benzina (Euro 0, 1, 2, 3, 4);  - gasolio (Euro 0, 1, 2, 3, 4)
    • acquistare un veicolo, adibito ad uso privato, dal 1° agosto 2019 al 31 dicembre 2019 delle seguenti tipologie:
      • nuovo di fabbrica e di prima immatricolazione;
        • a km 0 (immatricolato da meno di due anni);
        • usato (immatricolato da meno di due anni);
      • con una delle seguenti tecnologie:
        • bifuel - benzina e metano - (di cilindrata non superiore a 4.000 cc e che rientri nella categoria Euro 6) - la Regione ha ritenuto di escludere il GPL;
        • ibrido (di cilindrata non superiore a 4.000 cc e che rientri nella categoria Euro 6);
        • elettrico.


    Il contributo massimo
    a parziale copertura della spesa per l’acquisto di uno dei veicoli previsti è così stabilito:
     

    • veicoli nuovi e a Km 0
      • 3.000,00 € per l’acquisto di veicoli bifuel (alimentati a benzina e metano);
      • 4.000,00 € per l’acquisto di veicoli ibridi;
      • 5.000,00 € per l’acquisto di veicoli elettrici.
    • veicoli usati
      • 1.500,00 € per l’acquisto di veicoli bifuel (alimentati a benzina e metano);
      • 2.000,00 € per l’acquisto di veicoli ibridi;
      • 2.500,00 € per l’acquisto di veicoli elettrici
Top