Home > Mondo Ford > La nuova Ford > Democratizing Technology
Corporate Information

Democratizing Technology

Quasi cento anni fa la Ford Model T rendeva accessibile la mobilità a tutti. Oggi Ford rinnova la sfida con Democratizing Technology, la tecnologia fruibile da tutti. Quality, Green, Safe e Smart sono i quattro pilastri alla base di tutto questo e rappresentano il DNA della nuova filosofia Ford.

  • Opening the Highways to All Mankind

    "Alla base di ogni attività svolta dalla Ford Motor Company risiede l'idea universale, un credo sincero, che guidare liberamente per le strade del mondo debba essere alla portata di tutti gli uomini." 

    Citazione di Henry Ford 

    "La Ford Motor Company, grazie alle sue vetture alla portata di tutti, ha reso la vita più semplice e piacevole, in poche parole migliore, a milioni di persone. Oggi vediamo il nostro successo con fierezza per i risultati raggiunti, ma soprattutto paghi di avere regalato all'umanità delle opportunità fino a oggi sconosciute." 

    Citazione di Henry Ford 

    "Considerate soltanto un’idea, un’idea anche se piccola in se stessa, un’idea che chiunque potrebbe aver avuta, ma che toccò a me sviluppare: quella di fare una piccola, robusta e semplice automobile, di renderla più a buon mercato e di pagare ad alto prezzo coloro che contribuiscono alla sua costruzione. Il 1° ottobre 1908, costruimmo il primo esemplare del tipo odierno di vetturette; il 24 giugno 1924, la diecimilionesima; ora, nel 1926, stiamo costruendo la nostra tredicimilionesima macchina." 

    Tratto da una pubblicità Ford su un'edizione del Saturday Evening Post del 1925

    Attraverso idee rivoluzionarie Henry Ford è riuscito a tradurre la sua visione pionieristica in azioni concrete che hanno cambiato per sempre l'industria automobilistica. Le sue scelte hanno snellito i processi produttivi, riorganizzato i ruoli lavorativi e sviluppato innovativi sistemi di assemblaggio che hanno portato al famoso sistema della catena di montaggio e del nastro trasportatore. Tutto ciò ha contribuito a ottimizzare le risorse e il tempo, abbattendo drasticamente i costi di produzione senza intaccare la qualità dei prodotti: ad esempio, verso la fine della sua produzione costruire una Model T richiedeva poco più di un'ora. Ecco come Henry Ford ha raggiunto il suo obiettivo di mobilità per tutti, realizzando vetture di qualità alla portata di ogni consumatore.

  • Still Opening the Highways to All Mankind

    A quasi un secolo di distanza dalla sua nascita, Ford sta rivoluzionando ancora una volta il modo di costruire automobili. Ripensando la progettazione e la produzione dei veicoli a livello globale invece che locale, infatti, ha iniziato a realizzare grandi economie di scala garantendo allo stesso tempo standard qualitativi e tecnologici molto elevati, anche su segmenti non premium. Oggi Ford soddisfa le richieste provenienti da oltre 120 paesi con l'80% dei componenti comuni per tutti i modelli, versioni e mercati. Alla base di questa trasformazione ci sono i seguenti principi:

    • garantire piattaforme globali di pianificazione e produzione prodotti;
    • diminuire il numero dei modelli, con l’obiettivo di passare dai 100 del 2006 a una ventina in tutto il mondo nel prossimo futuro;
    • semplificare le versioni/pack eliminando inefficienze e duplicazioni, riuscendo comunque a soddisfare la domanda globale.

    Questa visione è sostenuta da uno studio e da una programmazione che tendono a recepire le esigenze culturali, ambientali, climatiche e legislative provenienti da tutto il pianeta e, per ognuna di esse, trovare la soluzione tecnologica migliore.

Top