Home > Auto > NUOVA FOCUS ST > Caratteristiche > Sicurezza

Tecnologia di sicurezza intelligente

La nuova Focus ST è dotata di tecnologie che proteggono conducente, passeggeri e altri utenti della strada. Il Controllo elettronico della stabilità (ESC) monitora costantemente le condizioni di marcia. Se il sistema rileva una perdita di trazione, aziona automaticamente i singoli freni, aiutando a mantenere la stabilità. Componenti del sistema frenante maggiorati offrono prestazioni di frenata migliorate. L'auto dispone anche del Sistema di frenata automatica (Pre-Collision Assist) con rilevamento pedoni, che ti avvisa di potenziali ostacoli sulla strada e, se necessario, aziona addirittura i freni.

Sistema frenante della Focus ST

Potenza di frenata superiore

La nuova Focus ST è dotata di un sistema frenante ad alte prestazioni, con pinze anteriori a doppio pistoncino e dischi freno anteriori e posteriori più grandi rispetto agli altri modelli Focus. Testato con gli stessi parametri severi della supercar Ford GT, il sistema di frenata della nuova Focus ST ha una resistenza al fading quasi quattro volte superiore rispetto alla generazione precedente di ST.

Intelligente, pratica e salvaspazio

Il freno di stazionamento elettrico è un'integrazione semplice che offre sorprendenti vantaggi. Consente ad esempio di avere più spazio nell'abitacolo, è più facile da inserire ed elimina la necessità di far controllare i freni periodicamente. Per inserire il freno, basta premere il pulsante posto al centro della console.

Freno di stazionamento elettrico
Sistema di frenata automatica con rilevamento dei pedoni

Un sistema che favorisce la sicurezza dei pedoni

Il Sistema di frenata automatica (Pre-Collision Assist) con rilevamento dei pedoni utilizza una tecnologia radar con telecamera per controllare il tratto di strada davanti al veicolo. Inoltre ti avviserà se rileva un pericolo di collisione con un veicolo, un pedone o un ciclista. Qualora non vi sia una risposta tempestiva da parte del guidatore, il sistema effettuerà automaticamente una frenata d’emergenza, aiutando a ridurre l’entità delle collisioni frontali, o addirittura ad evitarle.

Top