Home > Auto > FOCUS > Caratteristiche > Esperienza di guida

Esperienza di guida

Breve o lungo che sia, ogni viaggio a bordo di Ford Focus è un’esperienza di comfort, sicurezza e piacere di guida. I suoi sistemi innovativi, infatti, permettono di essere sempre connessi con il proprio mondo anche mentre si è al volante ma senza distrazioni.

Rileva i veicoli che potrebbero sfuggire alla tua visuale

Quando fai retromarcia in uscita da un parcheggio e hai scarsa visibilità, la funzione di segnalazione veicolo in arrivo (un componente del sistema di monitoraggio della zona d’ombra BLIS) rileva i veicoli in avvicinamento e ti avvisa con un segnale sonoro. Inoltre, ti avverte mediante una spia sullo specchietto laterale di destra o sinistra, a seconda della direzione del traffico in arrivo.

 

Manovre di parcheggio senza stress

L’ Active Park Assist è la tecnologia che individua lo spazio di parcheggio adeguato (anche solo il 20% in più rispetto alla lunghezza dell’auto), grazie ad appositi sensori e facilita la manovra di parcheggio in linea o a pettine. Il sofisticato sistema di assistenza al parcheggio impiega sensori a ultrasuoni per misurare lo spazio di parcheggio e determinare se è sufficiente per l'auto. Quindi il computer aziona lo sterzo per entrare nel parcheggio, mentre tu controlli esclusivamente il freno, l'acceleratore e le marce. La funzione di assistenza all'uscita dal parcheggio ti aiuta invece durante le manovre in uscita da un parcheggio in linea. Il sistema Side Parking Aid ti avvisa inoltre della presenza di ostacoli ai lati della vettura.

Un sistema avanzato per mantenere la vettura in corsia

Il Lane Keeping System (sistema di mantenimento della corsia) utilizza una videocamera anteriore per rilevare eventuali scostamenti indesiderati dalla corsia di marcia. Ti avvisa facendo vibrare il volante e attraverso un allarme visivo. In caso di risposta lenta o assente, interviene sullo sterzo riportando gradualmente la vettura sulla corsia giusta. Questa tecnologia è stata pensata per le strade a più corsie (come le autostrade), pertanto viene automaticamente disattivata a velocità inferiori ai 65 km/h. Può anche essere disattivata manualmente.

Come restare lontano dai pericoli

La tecnologia Distance Indication (Monitoraggio della distanza di sicurezza), monitora costantemente la distanza dal veicolo che precede visualizzandola con spie luminose colorate come un semaforo, a seconda delle impostazioni scelte per la distanza di sicurezza. Se la distanza si riduce, il Distance Alert segnala il pericolo con una spia rossa.

Ford Focus from bird's perspective
Traffic Sign Recognition scans signs on the road ahead

Vede i cartelli stradali che potrebbero sfuggirti

Che si tratti di cartelli a lato della strada o sopra la strada, temporanei o permanenti, il Traffic Sign Recognition (riconoscimento dei segnali stradali) è in grado di identificarli. Sul quadro strumenti compare un segnale che indica il limite di velocità (che cambia quando entri in un'area con un limite di velocità diverso) o il divieto di sorpasso.

Sistema di frenata automatica

Il sistema Active Braking è un'innovativa funzione di sicurezza che si attiva quando si viaggia a più di 50 km/h (ad esempio in autostrada). Questa tecnologia utilizza il sistema RADAR per scansionare la strada davanti a te e ti avvisa se ritiene ci sia un rischio di collisione. Se non reagisci all'avviso, il sistema precarica i freni ed inizia a frenare per aiutarti a ridurre la velocità. Se viaggi a una velocità inferiore ai 50 km/h, entra in funzione un altro sistema: Active City Stop. Insieme, queste due tecnologie garantiscono assistenza in caso di frenata a qualsiasi velocità.

Focus on the road
Hands on the steering wheel with dashboard visible in Ford Focus

Regolazione automatica della velocità

L’Adaptive Cruise Control (controllo adattivo della velocità) ti permette di impostare la velocità di marcia desiderata e di mantenerla costante. Se il sensore RADAR integrato rileva un veicolo davanti al tuo, il sistema diminuisce la velocità per mantenere la distanza di sicurezza preimpostata. E quando la strada torna a essere libera, riporta la velocità a quella originale.

Visual showing Ford Bi-Xenon Headlights

Fari bi-xeno ultraluminosi a basso consumo

I fari bi-xeno a illuminazione adattiva modificano automaticamente la configurazione del fascio luminoso per distribuire al meglio la luce in determinate condizioni di guida. In tal modo si genera la configurazione di illuminazione più efficace in funzione delle specifiche condizioni di guida, dalle autostrade alle strade di città. Questo sistema include anche la funzione automatica di abbassamento delle luci quando viene rilevato un veicolo proveniente in direzione opposta.

Specchietti che vedono quello che tu non puoi vedere 

Il Blind Spot Information System (sistema di monitoraggio dell'angolo cieco - BLIS) utilizza sensori RADAR per monitorare gli angoli ciechi su entrambi i lati della tua [vehicle name]. Se i sensori rilevano un veicolo a te non visibile, si accende una spia arancione sullo specchietto laterale per avvisarti. 

Visual showing Ford Bi-Xenon Headlights

Fari abbaglianti automatici. La massima visibilità, senza abbagliare gli altri

L'Auto High Beam (sistema di abbaglianti automatici) è un’utilissima assistenza alla guida notturna, che passa temporaneamente da abbaglianti ad anabbaglianti quando rileva traffico in arrivo nel senso di marcia opposto o un veicolo che precede, evitandoti in tal modo di abbagliare gli altri conducenti. Poi ritorna automaticamente agli abbaglianti, assicurandoti la massima visibilità.

Rileva il tuo livello di stanchezza e ti avvisa

Il Driver Alert (controllo del livello di attenzione del conducente) è la tecnologia che controlla lo stile di guida del conducente e lo confronta con quello dei 7 minuti precedenti. Se l’attenzione di chi guida scende sotto un determinato livello, si accende una spia nel quadro strumenti, accompagnata da un segnale acustico evitando possibili 'colpi di sonno'.

Hands holding Ford Focus steering wheel
Ford Focus cars going up a road

Maggiore controllo nelle partenze in salita

La tecnologia Hill Start Assist usa l’impianto frenante per evitare che la vettura retroceda durante una partenza in salita, aumentando così la durata della frizione. Il sistema funziona mantenendo la pressione sul sistema frenante per 2,5 secondi in più, lasciando al conducente il tempo sufficiente per spostare il piede dal pedale del freno all'acceleratore. È molto utile anche in fase di arresto e partenza su superfici sdrucciolevoli.

Top