Home > Assistenza > Resources & Support > How To Videos > Manutenzione del veicolo > Come Controllare e Rabboccare l'olio

Come controllare e rabboccare l’olio

Controllo del livello dell’olio, dell’auto ed eventuale rabbocco? Una volta visto questo video, sarai in grado di farlo ad occhi chiusi. 

How to check & top up your oil level

L’olio motore è fondamentale affinché la tua auto funzioni al meglio e in modo efficiente. Ecco come controllarlo.

  • Prima di iniziare, procurati un panno privo di lanugine e l’olio motore adeguato per la tua auto.
  • È bene avere l’olio sempre pronto all’uso: nel bagagliaio o a casa.
  • Se il livello dell’olio è basso, sul cruscotto si accenderà una spia di avviso. In tal caso, accosta e fermati in un punto sicuro. Altrimenti raggiungi in auto il distributore di benzina più vicino.
  • Parcheggia in un luogo piano. Così la lettura del livello dell’olio sarà più precisa.
  • Innanzitutto, assicurati che il freno a mano sia inserito e che il veicolo sia spento.
  • Attendi circa 10 minuti per consentire al motore di raffreddarsi. Poi apri il cofano.
  • Metti la mano sotto il cruscotto e alza la leva.
  • Il cofano si aprirà con uno scatto.
  • Alza delicatamente il cofano e individua il fermo di sgancio. Spostalo a sinistra.
  • Solleva completamente il cofano e bloccalo in modo sicuro.
  • SUGGERIMENTO UTILE: In caso di vento forte, non aprire il cofano.
  • Cerca l’asta del livello dell’olio all’interno del vano motore.
  • Solitamente ha un’impugnatura dal colore vivace.
  • Tira fuori l’asta di livello e puliscila con un panno privo di lanugine per rimuovere le tracce di olio dall’estremità.
  • SUGGERIMENTO UTILE: Se possibile, utilizza dei guanti monouso.
  • Reinserisci l’asta di livello completamente. Tirala nuovamente fuori e guarda l’estremità da vicino.
  • Vedrai due tacche. Indicano il livello minimo e massimo. La giusta quantità si trova nel mezzo.
  • Il livello dell’olio è al minimo? È necessario rabboccarlo subito.
  • SUGGERIMENTO UTILE: Se non hai olio con te, non partire. Cammina per reperirlo o chiama l’assistenza stradale.
  • Per rabboccare l’olio, svita il tappo del bocchettone di riempimento. È contraddistinto dallo stesso simbolo della spia presente sul cruscotto.
  • Versa lentamente l’olio all’interno utilizzando un imbuto per evitare fuoriuscite.
  • SUGGERIMENTO UTILE: Per evitare un riempimento eccessivo, versa l’olio poco alla volta.
  • Controllalo sempre con l’asta di livello.
  • Quando hai finito, avvita nuovamente il tappo saldamente. Ora chiudi il cofano.
  • Sorreggilo con una mano e sgancia il puntone con l’altra.
  • Riaggancia il puntone in modo che non dia fastidio. Abbassa il cofano e quando si trova a circa 30 cm dalla carrozzeria, lascialo cadere per richiuderlo.
  • SUGGERIMENTO UTILE: Non fare pressione sul cofano per chiuderlo: potresti ammaccare la tua adorata auto.
  • Infine controlla che il cofano sia al livello della carrozzeria.

Come vedi, controllare e rabboccare l’olio è semplicissimo.

Per qualsiasi dubbio, rivolgiti al tuo Ford Partner.

IMPORTANTE

L’uso di un olio non adeguato può rendere nulla la garanzia. Pertanto, utilizza sempre l’olio consigliato da Ford per la tua auto.

Non rimuovere il tappo del bocchettone di riempimento quando il motore è acceso.

Non aggiungere olio oltre il segno di livello massimo.

Livelli dell’olio superiori al massimo indicato possono provocare danni al motore.

Pulisci subito qualsiasi fuoriuscita con un panno assorbente.

Top