Home > Finanziamenti > Supporto Clienti e Trasparenza Bancaria > Reclami
aaa

RECLAMI

Chi devo contattare per un reclamo?

Se non sei soddisfatto di un servizio ricevuto, o sei rimasto scontento per qualche aspetto della gestione del tuo Contratto di finanziamento / leasing, ti preghiamo di farcelo sapere.

Il nostro scopo è offrirti sempre il miglior servizio possibile; tuttavia, seppur animati dalle migliori intenzioni, siamo consapevoli che qualche inconveniente può presentarsi.

Per questa ragione abbiamo un ufficio interno dedicato che si occupa di gestire eventuali lamentele secondo le Disposizioni di Vigilanza della Banca d’Italia (“Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari – Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti”del 29 luglio 2009 e successive modificazioni ed integrazioni).

Cosa accade se ci inoltri un reclamo:

Eventuali reclami possono essere presentati specificando in maniera dettagliata le ragioni e i fatti invocati per lettera raccomandata a/r o per via telematica a:

FCE Bank plc, Succursale Italiana - Ufficio Reclami

Via A. Argoli, 54 - 00143 Roma - Fax: 06.91969065 - e-mail: ufficioclienti@pecfcebank.it

La tua lamentela sarà gestita dal nostro Ufficio Reclami che verificherà la tua segnalazione e svolgerà tutte le necessarie indagini per offrirti una risposta soddisfacente.

La maggior parte delle lamentele vengono definite velocemente, ma a volte si rendono necessarie verifiche più approfondite. In ogni caso ti invieremo una risposta entro 30 giorni dalla ricezione del tuo reclamo.

Protocollo d’Intesa Assofin – Associazioni dei Consumatori per la Conciliazione paritetica

Ti informiamo inoltre che, nell’ottica di risolvere in modo semplice e rapido le eventuali controversie, la Ford Credit ha aderito al Protocollo per la Conciliazione paritetica, in vigore dal 1° luglio 2017.

La procedura di conciliazione, gratuita per i Clienti, è applicata ai Consumatori che la richiedono attraverso l’assistenza delle Associazioni dei Consumatori ed è basata sulla collaborazione paritetica tra l’intermediario e le Associazioni dei Consumatori. È applicabile per reclami scritti inoltrati all’intermediario rimasti privi di riscontro entro il termine di 30 giorni o la cui risposta è reputata insoddisfacente per il cliente.

Scarica il PROTOCOLLO DI CONCILIAZIONE PARITETICA
Scarica il MODULO DI RICHIESTA DI CONCILIAZIONE PARITETICA

Arbitro Bancario e Finanziario

Qualora il tuo reclamo non fosse stato riscontrato entro il termine di 30 giorni o non ti ritenessi soddisfatto della risposta del nostro Ufficio Reclami o dell’accordo raggiunto con la Conciliazione paritetica, puoi rivolgerti all’Arbitro Bancario e Finanziario (ABF). Per presentare il ricorso all’ABF, purché non siano trascorsi più di dodici mesi dalla presentazione del reclamo all’intermediario, non è necessaria l’assistenza di un avvocato e basta versare un contributo spese di 20 Euro che verrà rimborsato dall’intermediario se il ricorso viene accolto.

Scarica la Guida all’ABF
Per ulteriori informazioni sull’ABF si può consultare il sito web www.arbitrobancariofinanziario.it

Se la decisione dell’ABF è ritenuta non soddisfacente, il cliente, l’intermediario o entrambi possono comunque rivolgersi alla Giustizia Ordinaria.

Reclami in Materia Assicurativa

Per eventuali reclami in materia assicurativa puoi visionare l’apposita Informativa Ford Credit e far riferimento a quanto indicato nei singoli Fascicoli Informativi Assicurativi nell’Area Download

  • Ford Credit

    Il finanziamento è soggetto alla valutazione del merito creditizio da parte di Ford Credit. Al fine di concedere il finanziamento, Ford Credit potrebbe richiedere delle garanzie.
    Una scelta sicura
    Ford Credit è il marchio italiano di FCE Bank plc, la banca della Ford Motor Company, che opera in Italia dal 1963 offrendo le migliori soluzioni finanziarie ed assicurative a tutti i clienti Ford.
    La FCE Bank ha sede legale in Eagle Way, Brentwood, Essex, CM13 3AR (UK) ed è sottoposta alla vigilanza della Financial Conduct Authority (FCA) e del Prudential Regulation Authority (PRA); in Italia è soggetta anche alla vigilanza di Banca d’Italia.
    FCE Bank plc - Filiale italiana
    Via A. Argoli, 54 – 00143 Roma – Tel. 06.51855.660 – fax 06.91969065
    clienti@ford.com; fcebankplc@pecfcebank.it
    La tutela dei dati personali è un valore prioritario per la FCE Bank plc. Da un punto di vista di policy Ford, l’uso di posta certificata o e-mail dotata di sistemi di crittografia per l’invio di comunicazioni che contengano dati personali o sensibili è consigliabile.
    C. F. e P. IVA ed iscrizione Registro Imprese di Roma al n. IT 04588511008 – REA RM 782158
    Iscritta all’Albo degli enti creditizi presso la Banca d’Italia matricola n. 5209 - Codice meccanografico n. 3009.8 - Associata ASSOFIN
    Capitale Sociale: sterline inglesi € 1.000.000.000,  versato € 614.384.050

Top